Rimedi per mal di denti: cosa fare e come prevenire

Rimedi per mal di denti

Rimedi per mal di denti: cosa fare e come prevenire

Come alleviare il mal di denti forte con alcuni rimedi naturali e non solo

Un mal di denti forte è quanto di più straziante ci sia al mondo. Il dolore può cambiare da persona a persona e può avere intensità e durata variabile a seconda del tipo di infiammazione in corso. Certo è che, per chi ne soffre nel quotidiano, la vita può essere tutt’altro che semplice.

Nell’articolo di oggi ti illustreremo alcuni rimedi per mal di denti forte e anche le cause più comuni da cui potrebbe derivare.

Le cause più comuni

Le possibili cause del mal di denti possono essere molteplici. In linea di massima le più frequenti sono:

  • Carie;
  • Collo esposto dei denti;
  • Infiammazione dei nervi;
  • Gengivite;
  • Denti sensibili.

Carie

La carie è una tra le problematiche più comuni e può causare un forte dolore ai denti. Più questa è profonda e maggiore potrebbe essere il male percepito.

Collo esposto dei denti e denti sensibili

I colletti scoperti derivano spesso da una parodontite mal curata e in stadio progressivo. Questo porta ad una maggior sensibilità dentale al calore, al freddo e ad alcune tipologie di cibi.

L’infiammazione, in questo caso, riguarda soprattutto la radice del dente e l’intensità del dolore è variabile da persona a persona.

Gengivite

Nonostante si chiami sempre mal di denti, il dolore può anche partire dalle gengive. Un’infiammazione di questo tipo può essere dolorosa in egual modo e tra le cause più frequenti delle gengiviti troviamo la placca batterica. Una diagnosi precoce in questo senso può aiutare nel trattamento tempestivo, prevenendo così il forte dolore che ne potrebbe derivare.

Infiammazione dei nervi

L’infiammazione dei nervi è la causa principale del mal di denti atroce ed esistono due stadi di questa condizione clinica: reversibile o irreversibile.

Nel primo caso il dolore si presenta ad intermittenza, soprattutto in reazione ad alcuni stimoli esterni, mentre nella seconda ipotesi il dolore è forte e prolungato e si può irradiare per tutta la mandibola o mascella.

Altre cause del mal di denti

Altri motivi che potrebbero causare il mal di denti sono l’eruzione dei denti del giudizio, ma anche una dentatura irregolare o protesi mal adattate.

Cosa fare in caso di mal di denti: i rimedi naturali della nonna

Esistono diversi rimedi naturali per il mal di denti e gengive, i cosiddetti “metodi della nonna”. Questi sono efficaci per ridurre temporaneamente il dolore pulsante, ma non possono essere certo considerati risolutivi.

Se il dolore alla bocca è molto forte puoi fare degli impacchi con il ghiaccio. Il raffreddamento dei tessuti può fornire un sollievo quasi immediato. Oltre questo puoi effettuare dei risciacqui con camomilla, salvia e menta piperita per un effetto vagamente analgesico e antinfiammatorio oppure, se non apprezzi il sapore, puoi utilizzare una soluzione di acqua salata tiepida altamente concentrata, dall’effetto antisettico, oppure i chiodi di garofano.

E se è molto forte?

Qualora i rimedi naturali non bastassero per alleviare il tuo mal di denti forte puoi optare per dei farmaci antidolorifici. Principi attivi come ibuprofene e paracetamolo aiutano molto in questi casi, ma non si tratta comunque di soluzioni definitive.

Assumendo dei medicinali che riducono il dolore, le cause del mal di denti potrebbero essere momentaneamente mascherate. Inoltre, l’utilizzo prolungato di farmaci porta a tralasciare alcune problematiche che, se non curate, potrebbero condurre a conseguenze molto più serie.

Ipotizziamo di avere una carie non diagnosticata e di prendere degli antidolorifici per ridurre il dolore alla bocca. Questa, non essendo trattata, può portare alla pulpite che a sua volta può condurre ad una cisti ossea infiammatoria. Il pus formatosi può creare un ascesso e gli stessi batteri possono essere trasportati verso il cuore dal flusso sanguigno, infiammandolo. Tale condizione clinica, nei casi più gravi, può portare perfino al decesso del paziente.

Certo, non si tratta di uno scenario altamente probabile, ma è un esempio che ci fa che non è mai un bene sottovalutare un mal di denti più o meno forte.

Quando si prova dolore ai denti è bene rivolgersi subito al dentista di fiducia

Seppur esistano diversi rimedi naturali per il mal di denti e farmaci da poter assumere per alleviare il dolore, il consiglio è sempre quello di evitare il fai da te e rivolgersi subito al proprio dentista di fiducia.

Il nostro studio dentistico ha un numero sempre attivo per le emergenze. Puoi contattarci in qualsiasi momento e, a seconda della gravità del quadro clinico, sarà nostra premura fissarti un appuntamento il prima possibile per prenderci cura del tuo sorriso.

Quanto più precocemente viene diagnosticata la problematica, tanto minore sarà l’intervento necessario.

Fissa ora il tuo appuntamento in studio

Share:

via Edison, 87

20862 Seregno MB

0362 173 1679

Chiamaci !!!

Orari di Apertura

da Lunedì a Sabato

Prenota una Visita

info@gianfrancolota.it